Il prodotto era importato dalla Cina, ma non ha superato i controlli della dogana

Fermate a Pioltello bolle di sapone tossiche

Le analisi hanno riscontrato rischi per gli utilizzatori: dermatiti, otiti, ulcere corneali e infezioni varie

Stampa Home
Articolo pubblicato il 07/08/2017 alle ore 10:58.
Fermate a Pioltello bolle di sapone tossiche 3
Le bolle tossiche bloccate in dogana

Se fossero arrivate sul mercato avrebbero spotuto provocare gravi danni alla salute di migliaia di bambini. Almento questo è quello che è stato riscontrato dall'Ufficio delle dogane di Pioltello che ha bloccato la commercializzazione di bolle giganti importate dalla cina. 

La scorsa settimana, infatti, le confezioni di liquido per polle a forma di spada sono state fermate prima di essere messe in vendita nei supermercati, nei discount e nelle bancarelle. L'Agenzia delle dogane lombarda, infatti, ha eseguito un campionamento e inviato il materiale all'Istituto superiore di sanità per farlo analizzare. 

Dai tecnici incaricati è stata riscontrata la presenza di "Peudomonas Euriginosa", batterio patogeno ambientale provvisto di vari fattori di virulenza che possono essere causa di dermatiti. otiti, ulcere corneali, e infezioni varie del tratto urinario e respiratorio. Oltre a ciò è stata riscontrata anche la presenza di "Stenotrophamanas maltophilia che può causare infezioni polmonari in soggetti affetti da fibrosi cistica. 

Visto il grave rischio corso dai bambini legato all'uso delle bolle attraverso la bocca, l'articolo è stato sottoposto al divieto di commercializzazione e ritirato l'intero lotto. 

La merce era stata importata dalla Cina da una srl situata in zona. 

Tags: dogana,pioltello,rischio microbiologico,bolle di sapone pericolose,allarme bambini

Territori

Cronaca

Cultura

Economia

Sanità

Politica